Posso trasferire su un altro provider un dominio già scaduto?

Un qualsiasi dominio che abbia oltrepassato i termini di scadenza indicati nel campo expire-date senza essere rinnovato, può essere ancora trasferito presso un altro Provider purchè il suo Status sia ancora in Grace-period e che il dominio non sia bloccato (Transfer prohibited), in quanto non è più nella disponibilità dell'intestatario e quindi non sarà più possibile modificarlo. In tutte le situazioni le altre situazioni, l'unico modo per riottenere il tuo dominio e renderlo di nuovo utilizzabile è quello di richiedere il ripristino allo stesso Registrar che lo aveva in gestione prima della sua scadenza. A seconda di quanto tempo è trascorso dalla data di cessazione, possono essere applicati oneri legati alle pratiche di recupero, definiti "Redemption fees" (su cui abbiamo scritto un altro articolo in questa sezione).

  • trasferimento, dominio, scaduto
  • 0 Utenti hanno trovato utile questa risposta
Hai trovato utile questa risposta?

Articoli Correlati

Opzione Gestione DNS - a cosa serve

Questa opzione , che viene proposta durante la registrazione di un dominio, consente di...

Cosa sono le Redemption fees e come mai hanno costi così alti?

I costi definiti come "Redemption Fees" sono costi amministrativi applicati dai Registrars...

Opzione Email forwarding - a cosa serve

Il servizio opzionale di Email Forwarding , che viene proposto durante la registrazione di un...

Opzione ID Shield - nascondi l' intestatario di un dominio

Il servizio ID SHIELD consente di rendere anonimo l'intestatario di un dominio ad una ricerca...

Domini prepagati e BULK Pack - come funzionano?

Come funzionano i prepagati BULK PACK?Per quanto riguarda i nuovi ordini, il Cliente o...